IndiceRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 Alcune domande..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 11:11 am

1.Sapete per caso nell'Antica Roma quando un ragazzo veniva considerato adulto? Qual'era l'età in cui passava dall'età puerile a quella adulta?
Volevo sapere se l'età è di 15 anni oppure un'età più avanzata, tipo i nostri 18 anni o i 21.
2. Se 15 anni non erano un'età adulta per un ragazzo o una ragazza nell'antica Roma e qualcuno abusava di loro, era considerata pedofilia?
3. La Pedofilia veniva condannata nell'antica Roma, o era normale?

Faccio queste domande relative all'episodio di ieri, perchè quello che ho visto è abbastanza scioccante, anche se la scena non è andata fino in fondo e non hanno fatto vedere tutto, si è capito però cosa è successo.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 11:23 am

Un'altra domanda: Conta come pedofilia se una donna si approfitta di un ragazzino? Oppure no?
Tornare in alto Andare in basso
elektrasmith87
Apprendista
Apprendista


Cancro Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 23.06.09
Età : 29
Località : Dal più puro caos

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 3:09 pm

proprio ieri leggevo che un ragazzo era considerato adulto dai 17 anni in poi.
riguardo alla pedofilia, so poche cose a riguardo ma cmq posso dirti che i padroni agli schiavi e agli schiavetti potevano fare anche questo. infatti si diceva che il modo migliore per uno schiavo (adulto o bambino che fosse) di rendere felice il suo padrone fosse mettersi a quattro zampe. parlando di due persone libere invece il discorso cambiava (suppongo ci fossero delle pene e delle sanzioni a riguardo, ma non ne sono certa).


Ultima modifica di elektrasmith87 il Dom Mar 28, 2010 3:20 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
xena81
Apprendista
Apprendista


Numero di messaggi : 130
Data d'iscrizione : 03.08.09

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 3:12 pm

nell'antica Roma non esisteva la pedofilia, anzi... andavano spesso con i giovinetti....
Tornare in alto Andare in basso
Queen of Darkness
Guerriero
Guerriero


Capricorno Numero di messaggi : 248
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 27

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 4:31 pm

Infatti. Non esisteva la pedofilia come oggi viene intesa. E in realtà le sanzioni non erano nemmeno tante contro questa colpa proprio perchè a quei tempi non era considerata tale.
Era praticamente normale che un dominus o una domina avessero schiavi di giovane età con i quali divertirsi, esisteva unc oncetto della sessualità molto aperto fino all'estremo.
Se si pensa che durante i baccanali, praticamente si assisteva a orge pubbliche, nelle quali erano cionvolti soprattutto ragazzini poco più che quindicenni e la violenza di queste "celebrazioni" era così devestante che ad un certo punto Augusto dovette abolirli.
Per la questione dell'età adulta, i ragazzini venivano considerati uomini a diciassette anni, ma a quindici anni non si era più bambini, per cui non faceva molta differenza da un punto di vista pratico.
Per le donne invece la questione è completamente diversa, quindici anni ( e spesso era pure tardi) era l'età cosiddetta da "marito". La giovane al momento del matrimonio, passava dall'autorità paterna sotto l'autorità del marito.
In tantissimi casi, questo significava una cosa sola: obbedienza.
Quando una donna rimaneva vedova con figli maschi, rientrava in gioco, il padre ( se vivo) o i fratelli (se ce n'erano) e così via.
In rarissimi casi, una donna ( e quando succdeva coinvolgeva sempre il ceto alto della nobiltà romana) poteva gestire liberamente la propria vita e in ogni caso sempre sino al compimento del dicisettesimo anno del figlio primogenito.
Paradossalmente il figlio, agli occhi della legge romana, diventava il tutore legale di sua madre.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 4:36 pm

Capisco, grazie per le informazioni Smile
Tornare in alto Andare in basso
Queen of Darkness
Guerriero
Guerriero


Capricorno Numero di messaggi : 248
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 27

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 4:48 pm

Di niente Smile
Tornare in alto Andare in basso
Queen of Darkness
Guerriero
Guerriero


Capricorno Numero di messaggi : 248
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 27

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 7:09 pm

Callisto, Barb intendeva qualora una donna approfittasse di un ragazzino in epoca romana e se questo atto poteva definirsi pedofilia.
Oggi una cosa del genere è indubbiamente pedofilia e condannata fiustamente penalmente.
Nell'antica Roma, il concetto stesso si pedofilia non esisteva.
Per cui era praticamente normale che una domina usasse per il suo piacere fisico ragazzetti poco più che quindicenni.
Stessa cosa se a farlo era un uomo.
Nell'antica roma era qualcosa di assolutamente normale, oggi non più. Menomale.
Smile
Credo tu non abbia capito bene il suo discorso, spero di aver chiarito meglio. Wink
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 7:13 pm

Grazie del chiarimento Queen, si è esattamente quello che intendevo.
Tornare in alto Andare in basso
francesco i.
Amministratore
Amministratore


Gemelli Numero di messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 22.06.09
Età : 30

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Dom Mar 28, 2010 10:57 pm

come ho scritto in staff, Barb ha messo un topic nuovo e sembrava che parlasse in generale e non dell'epoca romana...fatto sta Callisto che il sarcasmo l'hai fatto anche se hai specificato che non volevi farlo..non è una tragedia comunque.
Tornare in alto Andare in basso
http://xenaitalia.forumattivo.com
Queen of Darkness
Guerriero
Guerriero


Capricorno Numero di messaggi : 248
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 27

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Lun Mar 29, 2010 8:14 am

Xena ha scritto:
1.Sapete per caso nell'Antica Roma quando un ragazzo veniva considerato adulto? Qual'era l'età in cui passava dall'età puerile a quella adulta?
Volevo sapere se l'età è di 15 anni oppure un'età più avanzata, tipo i nostri 18 anni o i 21.
2. Se 15 anni non erano un'età adulta per un ragazzo o una ragazza nell'antica Roma e qualcuno abusava di loro, era considerata pedofilia?
3. La Pedofilia veniva condannata nell'antica Roma, o era normale?

Faccio queste domande relative all'episodio di ieri, perchè quello che ho visto è abbastanza scioccante, anche se la scena non è andata fino in fondo e non hanno fatto vedere tutto, si è capito però cosa è successo.

Societto non voglio fare polemica , però il topic aperto da Barbara è chiarissimo dai Smile
Lo specifica proprio, nell'Antica Roma.
Ci sta che uno possa aver letto male e quindi frainteso comunque, però la chiarezza del post è evidente.
Smile
Tornare in alto Andare in basso
francesco i.
Amministratore
Amministratore


Gemelli Numero di messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 22.06.09
Età : 30

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Lun Mar 29, 2010 9:39 am

d'accordo ma la domanda sulle donne la fa nel secondo post, non in quello che hai quotato e poi barbara in staff ha detto che per quanto riguarda quel punto non si riferiva all'epoca romana...come ho detto prima Callisto ha risposto male ma il topic NON era poi così chiaro
Tornare in alto Andare in basso
http://xenaitalia.forumattivo.com
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Lun Mar 29, 2010 9:57 am

Francesco io ho detto che mi riferivo all'epoca romana, vatti a rileggere il mio post per favore.
E Queen ha citato questo post non un altro.
Quindi ha ragione lei.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Lun Mar 29, 2010 9:59 am

Ho detto solo che mi è venuto in mente dopo, ma la domanda è allacciata al topic iniziale.
Tornare in alto Andare in basso
francesco i.
Amministratore
Amministratore


Gemelli Numero di messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 22.06.09
Età : 30

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Lun Mar 29, 2010 10:02 am

la tua frase:

"Un'altra domanda: Conta come pedofilia se una donna si approfitta di un ragazzino? Oppure no?"
è nel tuo secondo topic, non nel primo dove parli dell'epoca romana..e tu non ti riferivi a quello perchè anche in staff hai scritto "avevo dubbi riguardo al fatto che se una donna se ne approfitta di un ragazzino è considerata o meno pedofilia, per questo ho chiesto"...e non è riferito all'epoca romana...comunque mi sembra che stiamo perdendo un po' troppo tempo su questo argomento, ho già detto che callisto è stata sgarbata, cos'altro devo fare? Anche in Staff sei andata a tirare fuori Joxer che non c'entrava una mazza, mi sa che te la stai prendendo troppo per questa cosa...
Tornare in alto Andare in basso
http://xenaitalia.forumattivo.com
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Lun Mar 29, 2010 10:09 am

Conta perchè è riferito all'episodio 10 di Spartacus Francesco, e adesso do uno spoilers così finalmente la chiudiamo:

Numerious, un ragazzo nobile che ha appena compiuto 15 anni sta facendo il bagno.

Ilythia va da lui, si spoglia completamente nuda e gli si avvicina.
Il resto non lo fanno vedere ma è ovvio: Ilythia ha abusato sessualmente di quel ragazzo, manipolandolo per fare una cosa contro Spartacus.

La mia domanda "se una donna si approfitta di un ragazzino è considerata pedofilia o meno" era riferita a questa scena. Quindi si è riferito ancora all'epoca romana e a Spartacus.
E i miei dubbi erano riferiti a questo.

Scusate se ho dato questo spoiler ma alla fine l'ho dovuto fare per farmi capire.
Tornare in alto Andare in basso
Flawless
Amministratore
Amministratore


Capricorno Numero di messaggi : 2919
Data d'iscrizione : 23.06.09
Età : 89

MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Lun Mar 29, 2010 11:01 am

basta.topic chiuso.


Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Alcune domande..   Oggi a 9:51 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Alcune domande..
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Davide Tortorella, l'uomo dalle mille domande... e relative risposte!
» Domande base sulla cottura dei materiali per una novellina!
» Rispondi alle seguenti domande:
» Selezione giovani per partecipare allo spettacolo di Disneyland Paris
» 2011: Fuga dallo Strega

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: SPARTACUS - IL TELEFILM SULL'ANTICA ROMA :: La serie tv-
Andare verso: