IndiceRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 I sogni di Spartacus.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: I sogni di Spartacus.   Mar Apr 06, 2010 1:26 pm

Beh adesso dovreste aver visto tutti o quasi l'11mo episodio, anche se c'è molto silenzio da queste parti ultimamente.

In questo episodio Spartacus ha dei grossi sensi di colpa per la morte di Varro: prima la moglie del suo migliore amico che gli fa notare che per Varro Spartacus era come un fratello; poi uno dei fratelli che lo incolpa della sua morte dicendogli che lui morirebbe piuttosto che far del male a suo fratello. A tutto questo si aggiungono le allucinazioni: Spartacus vede Varro, lo segue, combatte contro di lui nel Ludus, e continua a dirgli: Tend to the wound.
La ferita che Varro stesso gli ha provocato sanguina, e Spartacus cade a terra. Il medico del Ludus dice che ha la febbre alta poichè quella ferita è infetta.
Durante il suo stato febbricitante Spartacus continua a sognare, e uno di quei sogni che all'inizio mi è sembrato disgustoso, dopo averlo visto per la seconda volta ne ho capito il senso, anche ascoltando le parole di Varro.

Dalla ferita di Spartacus che ha nel fianco fuoriescono delle monete d'argento, mentre il fantasma di Varro lo pulisce e facendolo tocca la ferita.

Varro dice: Ecco cosa sei per lui(intendendo Batiatus) solo denaro e carne da macello.

Questo sogno fa capire a Spartacus che Batiatus lo ha solo usato e lo continua ad usare solo per diventare sempre più ricco e potente.

I sogni che seguono fanno rivedere a Spartacus quello che è successo quando sua moglie è morta.
Varro e Sura continuano a ripetere: Tend to the wound.

Spartacus si sofferma sul guidatore del carro: non c'è nessuna ferita nel suo corpo, solo sangue (forse quello di Sura stessa).
Spartacus capisce che c'è qualcosa che non va.
Quando si risveglia la febbre è passata, e Spartacus chiede a Mira di lasciarlo solo con il tizio del carro, che era proprio accanto a lui(ferito dal magistrato al collo)

Gli toglie di dosso i vestiti e cerca la ferita: non esiste nessuna ferita.
Lo minaccia e gli chiede la verità: il tipo confessa: è stato lui ad uccidere Sura, per ordine di Batiatus.

Spartacus lo uccide.

Il finale è grandioso: quando Batiatus chiede a Spartacus se sta bene, lui risponde: "Yes Dominus, I am myself again" con uno sguardo che la dice lunga.

Spartacus adesso sa la verità e sono stati i suoi sogni, Varro e Sura a rivelargliela.
Cosa succederà? Lo scopriremo negli ultimi due episodi.
Tornare in alto Andare in basso
Flawless
Amministratore
Amministratore


Capricorno Numero di messaggi : 2919
Data d'iscrizione : 23.06.09
Età : 89

MessaggioOggetto: Re: I sogni di Spartacus.   Mar Apr 06, 2010 2:40 pm

Questo episodio non mi è piaciuto particolarmente,come non mi piace in qualunque telefilm questa sorta di "veggenza" da parte dei protagonisti.
Quindi parto col presupposto che Spartacus abbia avuto sogni rivelatori, perchè già nella sua mente era presente il tarlo dell'inganno da parte di Batiatus.
La frase finale preannuncia cambiamenti imminenti ed importanti che avverranno in seguito ai fini della storia.


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: I sogni di Spartacus.   Mar Apr 06, 2010 4:28 pm

Beh a me l'episodio è piaciuto, certo non come gli altri ma non è stato brutto.
Di certo le emozioni che ci hanno fatto provare nei due episodi precedenti è stata forte e questo paragonandolo a quelli precedenti è un pò più debole, è vero, ma sono successe cose importanti che comunque cambieranno il corso della storia come hai ben detto.

La scelta dei sogni probabilmente si deve al fatto che Sura era una sacerdotessa e che prevedeva il futuro, di fatto quest'episodio si collega al primo, dove Sura dice a Spartacus: You are destined for great and unfortunate things. E prevede anche un serpente rosso, che poi è il serpente dello scudo del gladiatore che Spartacus deve combattere come schiavo condannato a morte.
E poi si ricollega al sesto episodio, dove muore Sura.
Poi secondo me è stato anche un espediente per usare Erin Cummings e farcela rivedere come Sura visto che è morta troppo presto.
Certo probabilmente avrebbero potuto usare un altro espediente per far conoscere a Spartacus come sono andate le cose, ma la scelta dei sogni non è stata male secondo me.
Ha dato un'atmosfera un pò surreale, questo è vero però.


P.S A quanto pare la moglie di Spartacus nella storia era una sacerdotessa della Tracia, e fu lei a prevedere a Spartacus il suo destino.
Tornare in alto Andare in basso
Flawless
Amministratore
Amministratore


Capricorno Numero di messaggi : 2919
Data d'iscrizione : 23.06.09
Età : 89

MessaggioOggetto: Re: I sogni di Spartacus.   Mar Apr 06, 2010 5:10 pm

Ah beh,allora in questo caso i sogni premonitori di Spartacus hanno certamente un senso.
In altri telefilm non ho mai capito cosa li mettessero a fare Rolling Eyes
Tuttavia questo genere di "veggenza" non è strana o estranea da ogni logica umana,perchè alcune persone sognano davvero ciò che accadrà o che è accaduto...però sono casi molto rari,e in certe serie televisive erano proprio fuori luogo.
La parte della puntata che mi è piaciuta di più è l'inganno di Ashur,anche se un pò me l'aspettavo ma non ero certa a chi sarebbe andata la colpa dell'omicidio.


Tornare in alto Andare in basso
ludosti
Moderatore
Moderatore


Pesci Numero di messaggi : 1458
Data d'iscrizione : 21.08.09
Età : 24
Località : il tempio delle parche XD

MessaggioOggetto: Re: I sogni di Spartacus.   Mar Apr 06, 2010 9:28 pm

si i sogni avevano un filo logico per il fatto che Sura era una sacerdotessa però l'atmosfera era un pò troppo surreale. L'episodio è stato bello però. Non uno dei miei preferiti, ma bello
Tornare in alto Andare in basso
Joxer
Moderatore
Moderatore


Acquario Numero di messaggi : 388
Data d'iscrizione : 07.01.10
Età : 29
Località : Lollolandia

MessaggioOggetto: Re: I sogni di Spartacus.   Mar Apr 06, 2010 11:24 pm

Tralasciando la questione dei sogni che pare una forzatura della trama, un plauso va all'ultima scena che però non lascia presagire niente di buono per il povero Batiatus. Crying or Very sad
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: I sogni di Spartacus.   Mer Apr 07, 2010 8:26 am

Beh il topic si riferisce ai sogni. Smile
Se volete commentare il resto dell'episodio andate sul topic dell'episodio in questione, e se volete parlare di quello che ha fatto Batiatus, potete aprire benissimo un topic.
Questo qui è specifico.
Tornare in alto Andare in basso
RECLAXEN
Divinità
Divinità


Ariete Numero di messaggi : 827
Data d'iscrizione : 02.04.10
Età : 104
Località : LOSTXENA

MessaggioOggetto: Re: I sogni di Spartacus.   Mer Apr 07, 2010 9:46 am

Beh e anche vero che stiamo arrivando alla fine della prima stagione era ovvio,se nn banale che Spartacus doveva conoscere o scoprire la verità..la cosa che mi fà incavolare di ogni telfilm e che quando un protagonista ha un sogno rivelatore e quasi alla fine di ogni propria serie bah..ww la banalità??
XD
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: I sogni di Spartacus.   Mer Apr 07, 2010 10:18 am

A me non è sembrato per niente banale. Quei sogni erano importanti secondo me.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: I sogni di Spartacus.   Oggi a 7:49 am

Tornare in alto Andare in basso
 
I sogni di Spartacus.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'atelier dei sogni
» Noi, nei nostri sogni: l'Io onirico e ciò che dice di noi
» Gli archetipi nei sogni: Jung e i sogni archetipici
» La Fata dei sogni perduti
» Il Sentiero dei Sogni: il Sogno all'interno delle varie culture

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: SPARTACUS - IL TELEFILM SULL'ANTICA ROMA :: La serie tv-
Andare verso: