IndiceRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 La saga di Star Trek

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: La saga di Star Trek   Lun Nov 23, 2009 1:57 pm

Nonostante io non sia una fan sfegatata di questa saga spaziale, credo che comunque meriti uno spazio, perchè questa saga di serie televisive ha contribuito ad un grande fenomeno di culto, ad un cambiamento nel genere fantascientifico, e ha anche contribuito a parecchie invenzioni tecnologiche che oggi abbiamo a disposizione.

Star Trek Serie classica.

Star Trek è una serie fantascientifica che ha avuto inizio nel 1966 con una serie televisiva ideata da Gene Roddenberry, divenuta in seguito tra le più popolari nella storia della televisione. Dal successo della prima serie - in larga parte postumo - sono derivate altre cinque serie televisive (di cui una a cartoni animati) e undici pellicole cinematografiche nel corso di quarant'anni (la più recente del 2009).[1]

Star Trek narra delle vicende degli umani del futuro, appartenenti ad una Federazione Unita dei Pianeti che riunisce sotto un unico governo numerosi popoli di sistemi stellari diversi, e delle loro avventure nell'esplorazione del cosmo, "alla ricerca di altre forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare laddove nessun uomo è mai giunto prima".[2]

L'universo fantascientifico di Star Trek con i suoi personaggi è oggi conosciuto in tutto il mondo e ha dato origine ad un fandom senza precedenti.[3] Tutte le serie televisive sono state doppiate in italiano, come pure i film.

Star Trek Next Generation

Il telefilm, come la serie classica, è incentrato sulle avventure dell'equipaggio della nave stellare Enterprise (un modello molto più avanzato rispetto alla nave del capitano Kirk). I "viaggi della nave stellare Enterprise" mantengono fondamentalmente lo stesso carattere, malgrado alcuni rilevanti cambiamenti nel frattempo avvenuti, come la pace con gli alieni Klingon e l'allargamento della Federazione Unita dei Pianeti. L'universo si espande, diventando più affollato di specie extraterrestri e difficile da gestire. La tecnologia è ovviamente nel frattempo progredita; le navi della Flotta Stellare, come la nuova Enterprise, sono più grandi, comode e spaziose, rivestendo una funzione più marcatamente esplorativa e diplomatica, meno militare. Agli ufficiali è permesso portare a bordo le proprie famiglie, dato che i periodi delle missioni si sono allungati.

L'esplorazione del cosmo rimane la molla principale delle avventure, ma non mancano situazioni inedite che si sviluppano nel nuovo ambiente del Ponte ologrammi.

Star Trek Deep Space Nine

La base Deep Space Nine è situata nell'orbita del pianeta Bajor, ai turbolenti confini tra lo spazio della Federazione Unita dei Pianeti e quello dell'Unione Cardassiana. La stazione, costruita su progetto cardassiano (il suo nome originale cardassiano era Terok Nor), è stata ceduta al controllo della Federazione con un trattato a seguito della fine di una sanguinosa guerra e della brutale occupazione del vicino Bajor.

Star Trek Voyager

L'astronave della Federazione USS Voyager, comandata dal capitano Kathryn Janeway, viene inviata in missione alla cattura di un gruppo di Maquis, ribelli di confine che lottano contro i Cardassiani e non riconoscono i trattati di pace stipulati tra questi e la Federazione. Durante la missione, la Voyager viene trasportata nel quadrante Delta della Galassia, a più di 70.000 anni luce dalla Terra dal custode, un'entità aliena che muore prima di poter rimandare la nave indietro; per sopravvivere i due equipaggi, dei maquis e della Flotta, che hanno subito gravi perdite, devono unirsi per affrontare il viaggio che si stima possa durare anche più di 70 anni.

Durante il viaggio la Voyager viene attaccata da un gran numero di specie ostili (tra cui i kazon, i Borg e la specie 8472), ma riesce a trovare anche degli alleati.

Star Trek Enterprise

Le vicende di Enterprise sono ambientate circa un secolo prima di quelle della serie classica, nel momento in cui l'umanità comincia ad esplorare lo spazio.

L'astronave al centro della serie è infatti l'Enterprise NX-01, la prima nave terrestre ad essere costruita al fine di esplorare lo spazio profondo. Questo è reso possibile dal miglioramento del motore a curvatura, fino a raggiungere velocità di curvatura (warp) 5. Il capitano designato per guidare questa nave è Jonathan Archer, figlio di uno dei principali progettisti del suo motore.

Uno degli elementi che rende l'ambientazione differente da quella delle altre serie è il rapporto con i vulcaniani: questi, dopo aver compiuto il primo contatto con i terrestri, si oppongono costantemente a molti dei tentativi degli umani di affacciarsi nello spazio profondo, ritenendoli impulsivi ed inesperti, e quindi inadatti ad essere introdotti nel "consesso interstellare" (come, ad esempio, affermerà esplicitamente l'ambasciatrice V'Lar nell'episodio La caduta di un eroe). Per questo motivo i vulcaniani, non essendo riusciti a fermare il varo dell'Enterprise, vi impongono come primo ufficiale T'Pol. Il suo rapporto costantemente problematico e conflittuale con il capitano Archer costituisce uno dei temi di fondo della serie. Un altro spunto fondamentale è la mancanza della Prima direttiva, che non è ancora stata promulgata, il che lascia più spazio ad esplorazioni e contatti con civiltà aliene anche poco progredite.

Un tema presente fin dal primo episodio è quello della guerra fredda temporale, un conflitto segreto ma decisivo che vede impegnate diverse fazioni operanti in epoche differenti. Il finale della seconda stagione introduce la minaccia degli xindi: dopo un loro primo attacco, l'Enterprise verrà impegnata in una lunga missione per cercare di evitare la distruzione della Terra, che è narrata per l'intera terza stagione.

La quarta stagione presenta alcuni gruppi di episodi, in cui, tra l'altro, è presentata la prima alleanza tra terrestri, vulcaniani, andoriani e tellariti che diventerà la Federazione.
Il capitano Archer (Scott Bakula)
Il comandante Tucker (Connor Trinneer)

Nella serie fanno la loro prima comparsa numerose nuove specie aliene, tra cui le più importanti sono i sulibani, gli xindi e i denobulani.


(Informazioni prese da Wikipedia)

Qui c'è il sito ufficiale di Star Trek
http://www.startrek.com/startrek/view/index.html
Tornare in alto Andare in basso
Flawless
Amministratore
Amministratore


Capricorno Numero di messaggi : 2919
Data d'iscrizione : 23.06.09
Età : 89

MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Lun Nov 23, 2009 4:39 pm

Da bambina guardavo Star Trek la serie classica,e mi piaceva parecchio...le altre le ho proprio saltate...


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Lun Nov 23, 2009 5:35 pm

Io guardavo la serie classica da piccola. Mi è piaciuta anche The Next Generation con Picard, e adesso mia sorella mi sta facendo guardare Voyager, con Janeway e Sette di Nove(Jery Ryan), che mi piace molto.
L'unica che non mi è mai piaciuta è Deep Space Nine.
Enterprise invece non l'ho vista(solo 1 o 2 episodi)
Tornare in alto Andare in basso
flond
Moderatore
Moderatore


Numero di messaggi : 766
Data d'iscrizione : 24.06.09
Località : sotto il cavalcavia, poi gira a destra, dritto 200 metri, e prendi la stradina sterrata a sinistra

MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Lun Nov 23, 2009 8:43 pm

uh, è uno dei grandi classici che mi manca. devo dire che ogni tanto ho la tentazione di vedere una serie, quella del pelatone che comanda la nave (il tipo che poi ha fatto anche x-men), ma poi temo di imbarcarmi nella solita via senza uscita per cui fino ad ora ho evitato
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Mar Nov 24, 2009 11:11 am

La serie di cui parli è The Next Generation, e il Capitano è Jean Luc Picard. Smile
Tornare in alto Andare in basso
francesco i.
Amministratore
Amministratore


Gemelli Numero di messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 22.06.09
Età : 30

MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Mar Nov 24, 2009 11:45 am

flond ha scritto:
uh, è uno dei grandi classici che mi manca. devo dire che ogni tanto ho la tentazione di vedere una serie, quella del pelatone che comanda la nave (il tipo che poi ha fatto anche x-men), ma poi temo di imbarcarmi nella solita via senza uscita per cui fino ad ora ho evitato

Infatti anche io penso proprio che non vedrò mai seriamente questa serie..stando a quanto ho letto in giro le ultime due (Voyager e Enterprise), pur avendo un buon successo, non sono state particolarmente apprezzate dai fan veterani, o almeno non quanto la serie classica e la Next Generation...Deep Space Nine è da molti ritenuta la più "seria" e complessa...in quel periodo (inizio anni 90) davano anche "Babylon 5", considerato da alcuni il miglior telefilm sci-fi mai realizzato...comunque se proprio dovessi scegliere guarderei la serie classica o la Next ma non lo farò, visto che sono troppo lunghe Smile
Tornare in alto Andare in basso
http://xenaitalia.forumattivo.com
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Mar Nov 24, 2009 7:09 pm

Voyager è la migliore secondo me.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Gio Dic 17, 2009 5:44 pm

Madre mia guarda io non guardo non piace tanto lunga è Smile Xena migliore
Tornare in alto Andare in basso
francesco i.
Amministratore
Amministratore


Gemelli Numero di messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 22.06.09
Età : 30

MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Lun Mar 15, 2010 7:23 am

Ho visto un episodio di Enterprise ieri e non mi è piaciuto granchè..secondo me il difetto di questa serie (Star Trek in generale) sta nella mancanza di varietà...ci sono troppe scene ambientate sulla nave e poche all'esterno..esattamente l'opposto di Stargate che però in compenso presenta altri difetti evidenti (scarsa profondità delle trame ed evoluzione dei personaggi pari a zero)...le uniche serie sci fi che secondo me risultano più complete sono Battlestar galactica e Firefly..certo però queste sono decisamente più serie (soprattutto la prima) e non offrono la varietà di razze aliene/creature di Star Trek e Stargate.
Tornare in alto Andare in basso
http://xenaitalia.forumattivo.com
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Lun Mar 15, 2010 8:41 am

Ho visto alcuni episodi di Enterprise ambientati fuori dalla nave, su altri pianeti.
Comunque per appassionarsi a questa serie bisogna vedere quelle che hanno fatto in assoluto la storia della serie:
La classica, the Next Generation e Voyager(che vanta il primo comandante donna), queste tre sono le migliori.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: La saga di Star Trek   Oggi a 6:16 am

Tornare in alto Andare in basso
 
La saga di Star Trek
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» STAR TREK Big Jim Kirk
» La White Star Line (1845/1934)
» Joan van Ark, star di "California": mostro!
» Mini All Star
» VENDO: Saga Jack Aubrey e Stephen Maturin

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: SERIE TV - ALTRI GENERI :: Altri telefilm-
Andare verso: